Creare un sito web professionale

Creare un sito web professionale

Negli ultimi anni, il proliferare di siti è diventato inarrestabile, ma non per tutti ha rappresentato una svolta nella crescita del volume di affari.

Perché creare un sito web professionale per la tua azienda?

In realtà occorre distinguere la generica realizzazione siti web dalla gestione professionale di contenuti web.
La sola presenza nel mondo virtuale è infatti del tutto inutile perché, se non sostenuta da vere azioni strategiche volte all’indicizzazione, non genererà alcuna visita.
Chi invece si adopera per l’ottimizzazione SEO e per aumentare conversioni può ottenere risultati davvero straordinari.
Insomma creare un sito per la tua azienda è utile, ma solo se saprai dargli un taglio professionale.

 

 

Diversi tipi di siti web

Gli obiettivi del sito web possono essere vari e per ogni scopo è utile dedicarsi alla realizzazione siti web più adatta.

Sito Portfolio / Vetrina

Serve a mostrare lavori e prodotti. É molto utile a quanti operano in settori artistici. Online si può creare una vera e propria galleria fotografica per mostrare il meglio di quanto si è realizzato nella vita professionale.
É adatto anche ad esporre prodotti di vario genere diventando così una vetrina virtuale.

Sito E-Commerce

Ha il chiaro scopo di vendere prodotti. Deve essere realizzato con grande cura e offrire al cliente un’immagine affidabile e professionale per superare le diffidenze dei possibili clienti che prima di ‘mettere mano alla carta di credito’ devono sentirsi sicuri.
A tal proposito, anche l’implementazione tecnica deve essere attentamente curata affinché le transazioni commerciali avvengano correttamente. Vuoi aprire un e-commece?

Sito di branding

Serve a rafforzare l’immagine di uno specifico brand con contenuti coerenti alle caratteristiche dello stesso.

Sito per lead generation

Ha l’obiettivo di raccogliere i contatti dei potenziali clienti per poi implementare strategie come l’email marketing grazie a cui realizzare conversioni online.

Sito web di contenuti

Si tratta di contenitori virtuali in cui sono inserite informazioni e contenuti di vario genere.

Sito web di supporto

Può essere creato per diverse ragioni e deve appunto essere un supporto nel raggiungimento di uno scopo che tipicamente è la web conversion.

 

 

Obiettivi del sito web

Di solito chi fa impresa ha un unico interesse: fare affari. Purtroppo però il raggiungimento di questo scopo non sempre può avvenire con pochi click. Il processo di acquisto, da parte dell’utente, può essere lungo e macchinoso e, per questo, chi è sul mercato deve riuscire a intercettare il cliente dal momento in cui inizia a pensare che forse è il caso di effettuare un acquisto e seguirlo fino all’istante in cui effettivamente compra.
A questo scopo si possono utilizzare più siti che insieme concorrono per generare web conversion.

 

 

Il concetto di conversione

Una conversione avviene quando il contatto che si è ricercato con un utente porta al risultato desiderato.
Occorre distinguere le micro dalle macro conversioni.

Macro conversioni

Nel marketing, la web conversion per eccellenza è la chiusura della vendita. Più in generale, si parla di macro conversione quando si raggiunge il fine ultimo delle azioni messe in campo.

Micro conversioni

Sono invece quei risultati intermedi che lasciano ben sperare in merito alla possibilità di arrivare ad una macro conversione.
L’utente che vuole acquistare ci metterà del tempo prima di decidersi. Azioni come la visita alla pagina, il click ad alcuni link possono però essere considerati risultati intermedi.

 

 

Contenuti per siti web

Sono la parte essenziale. Supportano l’intera struttura virtuale che si è messa in campo e devono persuadere i potenziali clienti all’azione.
Nella creazione di contenuti osserva alcune regole.

Crea una proposta di valore

Scrivere testi per siti web deve servire a dare valide motivazioni all’utente per scegliere te piuttosto che la concorrenza.

Usa testi adatti al tuo target

Quando scrivi testi per siti web pensa al tuo potenziale cliente. Creane una sorta di identikit e adatta lo stile comunicativo ai suo gusti e al livello di comprensione che può avere. Evita ad esempio di essere troppo tecnico se ti rivolgi a persone non esperte del settore.

Poni attenzione alle immagini

Sopratutto nel mondo web sono ormai indispensabili perché attirano o respingono l’attenzione. Scegli però raffigurazioni pertinenti al resto dei contenuti.

Qualità delle immagini

Scegli foto curate nei dettagli, ben illuminate e con il soggetto principale a fuoco. Fai in modo che un colpo d’occhio lasci intuire il contenuto del testo.

Nomi appropriati alle immagini

Per motivi tecnici è utile che il nome delle immagini sia pertinente ai contenuti del tuo sito, ciò favorisce la corretta indicizzazione da parte dei motori di ricerca.

Fornisci più informazioni possibili sul tuo servizio/prodotto

L’acquisto online è ostacolato dall’impossibiolità di ‘toccare con mano’ e di interagire con il venditore immediatamente per avere chiarimenti.
Per arginare questo problema offri al potenziale cliente tutte le informazioni di cui può aver bisogno ed eventualmente anticipa le risposte in una sezione faq.

 

 

Architettura delle informazioni

Realizzare un sito professionale vuol dire spendere del tempo nella pianificazione di tutti i suoi contenuti tenendo conto contemporaneamente dell’esigenza di favorire l’indicizzazione da parte dei motori di ricerca e quella di facilitare la lettura da parte degli utenti.

Progetta il sito sulla carta

É senza dubbio il metodo migliore per definire la struttura sito web in maniera completa e per rendere la pianificazione dei contenuti più agevole e raffinata.
Sapere come creare un sito serve a poco se non si ha un’idea precisa del cosa dovrà contenere.

Pensa ai contenuti

Nel decidere come fare un sito internet è utile immaginarlo un po’ come una casa in cui sistemare tutti gli effetti personali. Prima di iniziare focalizza l’attenzione su tutto ciò che dovrai sistemare e crea gli spazi necessari a contenere tutto ciò che è utile.

Struttura gerarchica dei contenuti

L’ordine, specie se la quantità di informazioni è notevole ed è destinata a crescere, è fondamentale. Definire la struttura di un sito web sarà utile sia nella realizzazione siti web sia nella successiva gestione.

Le Informazioni di base

Sono quelle essenziali che, in maniera sintetica, devono dare un’idea generale dei contenuti trattati dal sito

Le macro categorie orienteranno l’utente nelle diverse aree tematiche. Nella struttura pagine web si potrà poi creare un percorso per scendere nei dettagli. É infatti necessario offrire gli approfondimenti del caso e inserire anche argomenti affini. Tutti questi contenuti web rendono il sito esaustivo e invogliano l’utente a passare da una pagina all’altra e questo rappresenta un vantaggio sia perchè trattiene a lungo il lettore sia ai fini dell’indicizzazione.

 

 

Definisci la grafica

L’impatto visivo è una componente fondamentale e per questo deve essere positivo.

Come impostare la grafica di un sito web

La grafica web deve essere chiara e semplice. Deve prevedere pochi colori e pochi font perché la lettura sul web è diversa da quella su carta e una soluzione essenziale facilita la navigazione.

Mantieniti nel settore del business

Il sito deve essere focalizzato su argomenti pertinenti alla tua attività, le divagazioni confondono gli utenti e i motori di ricerca.

Un sito web deve essere facile da navigare

Il grafico sito web deve essere pensato affinché l’utente abbia tutto a portata di click.
Esegui un test e assicurati che il percorso di navigazione possa essere semplice e lineare a partire da ogni punto.

Non appesantire il sito web

Bisogna ricordare che un sito non è come la vetrina di un negozio e la pesantezza ostacola la navigazione.
Pertanto nella grafica sito web:
• Niente effetti speciali
• Evita inutili animazioni
• Evita musica o video se non indispensabili

 

 

Come deve essere il menu di navigazione di un sito web

Il menù è parte essenziale dei layout siti web e ha lo scopo di semplificare la navigazione nella struttura siti web.
Deve avere avere un indice che cataloga e raggruppa le informazioni
ed essere semplice, veloce e intuitivo.

Lo scopo è quello di rendere accessibili tutti i contenuti e non può mancare un’area istituzionale in cui si presenta l’azienda e un’area relativa all’offerta o i servizi offerti.
Infine deve essere disponibile un’area contatti.

 

 

Crea una call to action

Le Call to action, rappresentano un invito ad agire. Sono indispensabili perché l’utente tende all’inerzia e a non compiere nessuna azione. Va invece sollecitato a fare qualcosa.

Convincenti o invitanti?
Dipende dalla situazione. Di solito per sollecitare alla finalizzazione di un acquisto è bene essere convincenti. Se invece si è in una fase di primo approccio è più utile invitare a compiere un’azione come iscriversi per ottenere ad esempio un contenuto gratuito.

Come possiamo aiutarti? / Contattaci!

É una sezione che tipicamente fa parte della grafica siti web.
Presuppone che l’utente possa essere interessato ad avere informazioni e supporto. É indispensabile per le fasi di finalizzazioni della vendita in cui il possibile cliente deve fugare gli ultimi dubbi.

 

 

Aggiungi elementi di fiducia

Giova ripetere che l’utente del web è diffidente, ma le sue resistenze si ridurranno se può constatare che altre persone si sono già servite presso il sito. Lo studioso Robert Cialdini ha spiegato l’importanza della riprova sociale, un principio secondo cui le persone tendono a imitare i comportamenti degli altri. Dimostra quindi che il tuo sito è stato già scelto per invogliare altri a preferirlo.

 

 

Fare un sito web da soli

La realizzazione siti web in autonomia è alla portata di tutti. Ci sono numerosi portali che offrono layout siti web predefiniti e che rendono la realizzazione molto semplice, ma vediamo i pro e i contro.

Pro

Se decidi di realizzare il tuo nuovo sito web in autonomia avrai sicuramente il vantaggio di non devi affrontare costi per web designer e sviluppatori ed avrai sempre un controllo completo sullo sviluppo di un sito e lo potrai fare esattamente come vorrai.

Di Contro

Se non sei un esperto e decidi di realizzare da solo il tuo sito, il risultato finale sarà non professionale.
Perderai consigli da professionisti esperti e questo potrebbe portarti a commettere errori grossolani.
Se sei un imprenditore hai senz’altro molti impegni e il tempo che spendi per il sito lo potresti gestire meglio in altre parti della tua attività
Infine, ma assolutamente non in ultima considerazione, potresti non ottenere il miglior posizionamento SEO e con la concorrenza che c’è sul web questo potrebbe vanificare del tutto l’utilità del tuo sito.

Summary
CREARE UN SITO WEB PROFESSIONALE
Article Name
CREARE UN SITO WEB PROFESSIONALE
Description
Negli ultimi anni, il proliferare di siti è diventato inarrestabile, ma non per tutti ha rappresentato una svolta nella crescita del volume di affari. In realtà occorre distinguere la generica realizzazione siti web dalla gestione professionale di contenuti web.
Author